Seo ottimizzazione di base

In questo articolo spiegherò le azioni base di ottimizzazione SEO da applicare sui siti web, ma prima vorrei chiarire alcuni punti fondamentali.
1. In quanto si tratta delle azioni base , non è detto che dopo la prima ottimizzazione si hanno i risultati rilevanti,a volte ci vogliono anche diversi mesi per raggiungere gli obbiettivi desiderati.

2.Il SEO non ha un risultato certo,ma un risultato aleatorio, quindi non promettere mai a nessuno una posizione certa nelle serp dei motori di ricerca. 3.Non confondere mai il posizionamento con indicizzazione.

Per il posizionamento seo si intende un processo che ci permette di posizionare le pagine del nostro sito web attraverso delle keywords(parole chiave) nelle serp dei motori di ricerca .
Per l’indicizzazione si intende quel processo che ci permette di comunicare al motore di ricerca la presenza del nostro sito con i relativi.

Cosa significa ottimizzare un sito web?

Ottimizzare un sito, significa eseguire diversi tipi di interventi , back end(codice sorgente) e front and(ciò che vede l’utente finale), in modo da rendere le nostre pagine piacevoli e di facile lettura sia per gli spider(algoritmi dei motori di ricerca) sia per gli esseri umani.

Da dove cominciare?

  1. Utilizzare correttamente i tag hml

  2. Assicurarsi che ogni pagina ha il meta tag description univoco con max 150 caratteri. Il contenuto del meta description riassume sinteticamente il contenuto della pagina,che sarà visibile nelle serp dei motori di ricerca.

  3. Il titolo è fondamentale, dato che comunica l’argomento della pagina non solo all’utente, ma anche ai motori di ricerca. Risulta uno dei fattori on page che ha ancora molta rilevanza nel posizionamento delle pagine all’interno dei motori di ricerca. Il title deve essere lungo ,spazi vuoti compresi , tra i 50 e 80 caratteri.

  4. Includere le parole chiavi di ricerca nel title: le keyword sono fondamentali poichè sono queste che vengono digitate dall’utente nel motore di ricerca.

  5. Il marcatore h1 ha un ruolo fondamentale , si consiglia di utilizzarlo e di inserire al suo interno la parola chiave per cui volete posizionarvi.

  6. Marcare in grassetto la parola chiave , il peso può essere gradito dai motori di ricerca

  7. evitare di inserire troppi link interni o esterni, questo rende la pagina poco credibile.

  8. Registrare il sito web su WEBMASTER TOOLS DI GOOLE

  9. Generare una sitemap : servizio gratuito online www.xml-sitemaps.com

Segnalibro e Share

Costantino Fusco

Sviluppatore di siti internet e di applicazioni web. Programmazione Web: PHP/MySQL HTML/CSS Ajax Javascript wordpress, Strategie SEO